Smartphone : non solo telefono

Il “telefonino” per anni è stato il compagno di telefonate e sms, ma non riesce a stare al passo con i nuovi canali di comunicazione, con le mutate esigente degli utenti di telefonia mobile e nelle tasche e borse di quasi un italiano su due è stato sostituito da uno smartphone, utilizzato soprattutto per la connessione ad internet e l’utilizzo di tutti i servizi fruibili in connessione.

La cara vecchia telefonata tende ad essere soppiantata dalla chat, la funzione “telefono” è soppiantata da un uso assai più ampio dell’apparecchio, tanto che si prevede che entro la fine del 2013 il numero degli smartphone utilizzati per accedere ad internet supererà quello dei pc, mantenendo florido un settore dell’economia che sembra essere solo appena sfiorato dalla diffusa crisi economica mondiale.

Un mercato in crescita grazie alle possibilità offerte dallo smartphone e dalle app nate per esso, utili per il lavoro e lo svago. Lo smartphone diventa così il compagno ideale in ogni momento della giornata, sempre più protagonista, arrivando a delineare mode e tendenze.

È ovvio che tutto questo è diventato possibile senz’altro grazie alla diffusione degli smartphone ma soprattutto grazie alla diffusione di tariffe di telefonia mobile che tengono pesantemente in conto le necessità di un pubblico che diventa sempre più esigente e così si offrono tariffe flat per accontentare tutti gli internauti che preferiscono la navigazione da smartphone a quella da PC.

In questo panorama non poteva fare a meno di entrare Fastweb, l’azienda di telecomunicazioni che da sempre, con la sua tecnologia e le sue offerte, ha l’obiettivo della massima soddisfazione del cliente. E non è un caso se le offerte Fastweb hanno fatto si che il numero dei suoi clienti continuasse ad aumentare, con ulteriori incrementi previsti per il futuro.
Con le sue offerte e le sue promozioni Fastweb è pronta a soddisfare le richieste di privati e aziende che cercano offerte di telefonia e navigazione superveloce integrate e vantaggiose.

No Comments